Discussione
Avatar_20160325232234.jpg   TERAPIA EMOZIONALE DELLA VITILIGINE - T.E.V. - DOTT. LUCA F. DEL NEVO
(VITILIGINE > Terapie alternative)
tempista
Il Dott. (in fisioterapia) Luca F. DEL NEVO è l'ideatore della T.E.V. (Terapia Emozionale dell Vitiligine). Ha ideato la tecnica sulla base della sua Vitiligine, infatti Del Nevo, sostiene di essere stato affetto da Vitiligine per circa un anno e mezzo (questo, qualche tempo fa...) Afferma di aver lavorato su di se, guarendosi totalmente dalla Vitiligine e successivamente ha dato luogo alla Metodologia in questione, appunto, la T.E.V.. Se non erro la T.E.V. è basata sulla Kinesiologia.

LA T.E.V. (Terapia Emozionale dell Vitiligine)
L'obiettivo - E' la rimozione dei meccanismi emozionali responsabili simultaneamente delle macchie e delle condizioni esistenziali critiche a cui la vitiligine sempre si accompagna.
Come avviene questa rimozione?
Nell'unico modo possibile per in quale un'informazione inscritta nel sistema nervoso smette di agire: sovrascrivendola con nuove scelte.
Una condizione emozionale è sempre produttiva di una serie di comportamenti; i comportamenti determinano particolari situazioni pratiche
La vitiligine è una parte della situazione complessiva in cui si trova la persona ed la situazione dipende dal sistema di credenze personale (assunzioni concettuali, emozioni, etica ecc...).
Due sono i passaggi fondamentali per cambiare tale sistema in maniera favorevole e veder sparire le macchie:

1- renderne esplicite e analizzabili le componenti e la modalità in cui condiziona negativamente l'esistenza;
2- scegliere consapevolmente su quali nuove assunzioni il sistema deve operare.

La seconda parte è la più difficile poiché con essa l'interessato impegna se stesso a lasciare la via vecchia per la nuova: per quando dolorosa e limitante sia la vecchia via, su di essa abbiamo costruito la nostra identità. Siamo così poco disposti a cambiarla non sapendo che in tal modo conserviamo tutto il nostro disagio, vitiligine compresa.

(tratto da: terapiaemozionalevitiligine.it)

- - - - - - -

In rete, i suoi riferimenti principali, sono i seguenti:

- http://vitilblog.blogspot.it
- http://www.terapiaemozionalevitiligine.it
- http://www.vitiliginexit.com/tev-terapia-emozionale-vitiligine.php
- http://www.archeus.it (attualmente non più attivo)

(martedì 18 dicembre 2012 alle ore 14:13)


Immagine non disponibile.
massy81
Ciao a tutti,
navigando su internet mi sono imbattutto nel sito del Dott. Luca Del Nevo (http://vitilblog.blogspot.it/)
Propone una "terapia emozionale" per la cura della vitiligine, nel chiedergli maggiori informazioni in merito mi ha invitato a partecipare ad una delle sue sedute.
Qualcuno lo conosce?
Sapete se ne vale la pena?
Grazie mille a tutti!
(lunedì 17 dicembre 2012 alle ore 19:45)
Immagine non disponibile.
cigno
Buongiorno ragazzi, qui sotto trovate il link.
Nessuno di voi a mai provato ad intraprendere un percorso di questo tipo?

- http://www.terapiaemozionalevitiligine.it/

Grazie, ciao.

(giovedì 24 gennaio 2013 alle ore 11:29)
Immagine non disponibile.
mikymodena
Ciao Cigno, ho provato ad inviare una mail per chiedere i prezzi delle sedute. Appena ricevo la risposta ti informo.
Ciao
Michele
(giovedì 24 gennaio 2013 alle ore 16:00)
Immagine non disponibile.
cigno
I prezzi sono 130 euro a Bergamo e 120 a Roma (1 volta al mese).
Mi sembra interessante come cosa, però ero interessato a capire se già qualcuno avesse provato o meno..

(giovedì 24 gennaio 2013 alle ore 16:39)
Immagine non disponibile.
hope
Non voglio urtare la sensibilità di nessuno ma io consiglio di fare MOLTA attenzione... in giro ci sono tanti finti guaritori che si inventano terapie alternative con il solo scopo di spillare soldi.... Wanna Marchi insegna... ...120 EURO sono tantissimi per una terapia che non è stata certificata, studiata o monitorata da nessuno se non dal suo ideatore... ...dove sono le prove che questo fisioterapista sia guarito dalla vitiligine con la sua terapia??? dove sono le foto del prima e del dopo?? E' stato mai malato veramente di vitiligine?? Dove sono le prove?? Sul suo sito non ci sono foto della sua vitiligine. Dove sono le testimonianze delle persone che hanno avuto successo con questa terapia? Non ci sono testimonianze. Chiunque potrebbe inventarsi una fantomatica terapia emozionale: basta avere qualche nozione generale di psicologia, condirla con un po' di filosofia new age, studiare i punti deboli delle vittime-bancomat da mungere (noi malati di vitiligine) e voilà... ...ecco creata la terapia mangiasoldi x noi e fabbricasoldi per il guaritore... Sarò cinico su queste cose o forse semplicemente disilluso... ...ma sono convinto che nel campo della medicina alternativa, NON essendoci NESSUN controllo scientifico e studi oggettivi, si nascondano, oltre agli operatori onesti e preparati, anche tante persone disoneste che hanno fiutato la gallina dalle uova d'oro. E voilà ci sono anche operatori di medicina alternativa che con una consulenza telefonica sentono cosa non funziona nel vostro intestino attraverso le vibrazioni che passano attraverso le linee telefoniche....Certo una consulenza così incredibilmente wow non può essere gratuita, ma costa minimo 100-200 euro. Grazie. E se uno ci crede può anche succedere che migliori il suo problema di salute... ...Ma in caso di miglioramento o guarigione si tratta di terapia efficace o semplicemente effetto PLACEBO? Nessuno lo può sapere perché nella medicina alternativa non ci sono gli studi in doppio cieco (che invece si fanno nella medicina tradizionale) per verificare se il successo di una terapia è dovuto alla terapia stessa o all'effetto placebo. Quindi secondo me la PRUDENZA dovrebbe essere ai massimi livelli in questi casi.
Non fraintendetemi. Io sono convinto che la psiche abbia un ruolo fondamentale per il benessere fisico e sono convinto che la psiche influenzi anche lo stato di salute. Quindi è sicuramente utile curare l'aspetto psicologico oltre a quello puramente fisico nel trattamento della vitiligine. Sono anche convinto che la medicina tradizionale sia troppo settoriale e che vada integrata da una visione più globale dell'individuo. Ma questo non mi fa dimenticare che dove non ci sono controlli e verifiche, molto spesso si può andare incontro a fregature.
(venerdì 25 gennaio 2013 alle ore 00:51)
Avatar_20130131190542.jpg
lalla
Hope mi trovi pienamente d'accordo su tutto!!!!
E' vero che la psiche è in stretta relazione con la nostra malattia, così come con altre, ma non c'è bisogno di fare delle sedute così costose per arrivare a capire che dobbiamo prenderci cura di noi stessi soprattutto da "dentro". Basterebbero delle semplici sedute di yoga dove insegnano a respirare bene e a rilassarsi svuotando la mente da ogni energia negativa! Ed anche questo si può imparare a farlo da soli. Per esperienza personale, posso dire che è un percorso che ho fatto completamente da sola perchè mi son messa di fronte all'unico specchio sopravvissuto in casa mia e mi son detta "MI VOGLIO BENE"....quindi ho iniziato a crearmi una serie di attività rilassanti e piacevoli attraverso le quali riesco ad acquisire tutte quelle energie positive di cui ho bisogno. Oltretutto ho notato che da quando vivo immersa nella natura, nel vero senso della parola (abito in un bosco del Chianti)ho ritrovato pace e serenità. Mi basta annusare il mio cespuglio di lavanda per rilassarmi, oppure le foglie di cipresso per ritrovare energia ecc. ecc.
Quindi state attenti davvero a chi vi propina queste terapie a fsuon di quattrini!! Un medico, per sua natura, dovrebbe prendersi cura dei suoi pazienti per missione e non per scopo di lucro. Poi è ovvio che qualsiasi lavoro debba essere pagato, ma qui siamo al di fuori di una "Missione"!!! E con questo mi riferisco anche alla medicina ufficiale che nella stragrande maggioranza dei casi si affida ad alcune case farmaceutiche anzichè ad altre solo per questioni di business!!!!! Ci avete fatto mai caso che la maggior parte dei dermatologi trattano la nostra vitiligine solo come un problema estetico???? Quando poi è risaputo che qualsiasi manifestazione anomala sulla nostra pelle è dovuta ad un problema che parte all'interno del nostro organismo e che quindi la vitiligine è solo il risultato di una PATOLOGIA esistente interna!
Scusate se mi sono dilungata e scusate soprattutto lo sfogo!
Lalla
(venerdì 25 gennaio 2013 alle ore 09:27)
Immagine non disponibile.
cigno
Certo Hope, nessuno può ciecamente credere che questa terapia sia certificata e sicura, ma attualmente che alternative ci sono?
Purtroppo nel momento in cui si scoprirà se era una fregatura o era reale sara' il momento in cui magari si scopre qualcosa di nuovo sulla vitiligine.
Attualmente tenere i soldi da parte non mi rende comunque felice, quindi visto che abbraccio il pensiero che la medicina sia troppo settoriale, perché non provare?
Questa è la mia linea di pensiero....
Io ho seguito solo la cura Casarotti e sto valutando strade alternative. Ma brancolo nel buio..
(venerdì 25 gennaio 2013 alle ore 09:36)
Avatar_20130131144849.jpg
micky74
Mi associo e condivido pienamente ogni singola parola di Hope. Non si tratta di essere cinici, ma semplicemente guardare in faccia la realtà. Cito solo un esempio su tutti, un mesetto fa è venuto su questo forum l'utente freedoom, che ha raccontato la sua fantastica e veloce (le terapie wow, come le chiama hope, sono sempre veloci) esperienza di guarigione con Bioskin...dopo che un paio di noi gli hanno fatto qualche sottile domanda, che metteva un pò in dubbio la testimonianza... freedoom non ha mai risposto, ed è improvvisamante "scomparso"!!
Per cui mi associo anch'io al suggerimento di lalla, che, se proprio si vuole puntare sull'aspetto psicologico, che sappiamo essere importante, ci si potrebbe iscrivere ad un corso di yoga (ovviamente anche questo da fare nelle sedi "opportune"), che almeno, se anche non dovesse guarire dalla vitiligine, aiuterebbe, a detta di chiunque vi abbia partecipato (qui le testimonianze ci sono e sono tantissime) a trovare un maggior equilibrio interiore. Poi, dei propri soldi, ognuno ne fa quel che vuole.
(venerdì 25 gennaio 2013 alle ore 10:07)
Immagine non disponibile.
dude
Concordo con Hope ma non bisogna fare di un erba un fascio. Io sono seguito oltre a Casarotti anche da un'altra persona via telefono ed email. Fin'ora gli avro' mandato una ventina di mail tutte risposte in dettaglio e ho passato un'ora al telefono con lui. Mi ha spiegato diverse cose poi posso crederci o no. Fin'ora mi e' costato 75 dollari (55eur) che non mi sembra molto. Per ora lo vedo genuinamente interessato ad aiutarmi. Riguardo a molti altri concordo che ne approfittano. ciao
(venerdì 25 gennaio 2013 alle ore 14:13)
Avatar_20130131190542.jpg
lalla
Ho dato una veloce lettura al blog del Dott. Del Nevo ed ora più di prima ritengo che il costo delle sue sedute sia elevato!
(venerdì 25 gennaio 2013 alle ore 16:48)
Immagine non disponibile.
dude
Avete trovato in giro per internet testimonianze di guarigione ottenuta tramite le sue tecniche e che siano verificabili?
(domenica 27 gennaio 2013 alle ore 04:28)
Immagine non disponibile.
dude
Qualcuno e' stato da questo signore? Ricevo diverse newsletters come ad esempio questa:

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Grazie alla vittoriosa terapia di Claudio che ha chiuso le e con le sue macchie si è reso disponibile un accesso alla terapia emozionale della vitiligine.

Chi voglia chiudere con le proprie macchie potrà iniziare il w.e tra il 22-23 febbraio.

Chi vuole ce la fa!

Luca F. del Nevo
Via Astura 2 - Scala D, Roma
Via Angelo Maj 10i, Bergamo
www.terapiaemozionalevitiligine.it
(mercoledì 13 febbraio 2013 alle ore 11:18)
Immagine non disponibile.
dude
Non mi convince molto ma ho ricevuto notifica di questa presentazione se qualcuno vuole andarci:

SABATO 30 MARZO ORE 10.15 c/o lo studio di Bergamo
è disponibile un accesso alla TEV.

Dott. Luca F. del Nevo
via astura 2 - Scala D, Roma
via Angelo Maj 10i, Bergamo
www.terapiaemozionalevitiligine.it
(sabato 23 marzo 2013 alle ore 15:06)
Immagine non disponibile.
zoan
Chiedo scusa ma... cosa si intende per "terapia certificata"?
(giovedì 2 maggio 2013 alle ore 15:56)
Immagine non disponibile.
zoan
Vabbé resteremo nel vago...
(domenica 4 agosto 2013 alle ore 10:31)
Immagine non disponibile.
palla
ad oggi altre novità in merito alla Terapia emozionale?
(martedì 17 dicembre 2013 alle ore 17:00)
Immagine non disponibile.
dalmata
ancora con sta terapia emozionale?
(mercoledì 18 dicembre 2013 alle ore 12:17)
Immagine non disponibile.
zroberta
sono stata da del nevo per 5-6 sedute. risultati zero. non la definirei una persona in malafede, credo che il suo metodo abbia alcuni validi principi di base, ma il problema è che quando l'ambito è quello emozionale non c'è un reale controllo scientifico, se non guarisci ti potranno sempre dire che in realtà sei tu a non volerlo... e allora non va bene. ad essere sincera non credo assolutamente che possa vantare un solo caso di guarigione. se gli chiedi una casistica dà vaghe risposte e rifiuta di fornire dati accurati.
(sabato 30 maggio 2015 alle ore 14:54)
Avatar_20150909203529.jpg
drdelnevo
Gentili Tutti, sinora non avevo ritenuto il caso di intervenire per una semplice ragione. Rispetto tutti i vostri rilievi sebbene manchino di un presupposto essenziale: la conoscenza di ciò che si vorrebbe giudicare.
Perché intervengo allora?
Ho deciso di farlo dopo aver letto la dichiarazione – anonima chiaramente – della signora (?) “zroberta”.
Zroberta fa dichiarazioni sulla mia condotta professionale (nonché morale) che dovrebbero essere prese per buone senza alcun riscontro. E perché mai? Chi è infatti zroberta?
Il mio vicino di casa che vuol farmi un dispetto?
Un altro sparasentenze gratuito? Chissà…
Ma ammettiamo pure per vero che si tratti di una signora… ex cliente … ha fatto 5-6 sedute ecc…
Seguendo questa – elargita - ipotesi, intendo rispondere alle sue dichiarazioni che sembrano trarre forza dal fatto che mi conosca.

1) “Sono stata da del nevo per 5-6 sedute. risultati zero”
Che significa? Forse il dr del nevo le ha detto che entro 5 sedute avrebbe avuto risultati?
Non credo. Ciò che dico, sempre e ovunque, è: i risultati dipendono dal fatto di aver superato i blocchi emozionali e questo, a sua volta, dipende dalle trasformazioni positive che il cliente opera verso le situazioni esistenziali collegate causalmente alla vitiligine.
Per cui, lei prima di dire “risultati zero” avrebbe dovuto premettere una frase del tipo “malgrado avessi risolto positivamente tutte le situazioni critiche e conflittuali emerse, nel lavoro terapeutico, come responsabili delle macchie …. risultati zero”. Dubito fortemente che zroberta possa fare quest’affermazione.

2) “Ad essere sincera non credo assolutamente che possa vantare un solo caso di guarigione”
In base a quali verifiche lo afferma? In base alla sua “sincerità” e “credenza assoluta” verso cosa? Oppure ha contattato TUTTI i miei clienti e le hanno dichiarato anche loro: “zero risultati”?
Lo sa che esiste un gruppo facebook, in cui può entrare in contatto con i miei assistiti e verificare personalmente? Si è presa la fatica di farlo? Ha visto che nel sito terapiaemozionalevitiligine.it capeggiano 4 testimonial, clienti che, al contrario di lei, sono andati fino in fondo? Lo sa che il mio sito “vanta”, come dice lei, la documentazione fotografica prima/dopo la cura più cospicua di tutti i siti sul tema. Scarichi pure le foto e le faccia controllare da un tecnico, almeno avrà qualcosa di oggettivo in cui “credere assolutamente”.

3) “… e se gli chiedi una casistica da vaghe risposte si rifiuta di fornire dati accurati”
Quali sarebbero le risposte vaghe che avrei dato? E quali dati mi avrebbe chiesto che mi sarei rifiutato di fornire? E quando e in quale forma me li avrebbe chiesti? Il fatto di non aver fatto nessuna di queste specifiche rende le sue affermazioni – quelle si - vaghe.
Deve sapere – ma forse lo sa – che nel sito citato, sezione FAQ, dal oltre 3 anni ho messo nero su bianco la questione sulle casistiche. Quindi, di che parla?
Il punto però è un altro. Non occorre avere (come il sottoscritto) una laurea in epistemologia per sapere che l’ente certificante non può essere lo stesso da certificare: ovvero, qualsiasi “casistica” e “dato” che io fornisca sul mio operato sarebbe inattendibile per principio di metodo (conflitto di interesse).
Per questo, ho aperto un gruppo fb dove i miei clienti possono rilasciare dichiarazioni spontanee sui loro risultati e confrontarsi con chi ne vo sapere di più. Poi ognuno è libero di credere quello che gli pare.

Infine, visto che lei s’intende così bene di “ambiti emozionali” e “controlli scientifici” da dichiarare “se non guarisci ti potranno sempre dire che sei tu a non volerlo” (chi? Io?), le devo dare due notizie.
Prima di tutto lei non ha la minima idea di quello che afferma. Esiste – anche facilmente rinvenibile su internet – una vasta letteratura scientifica sulle evidenze tra processi emozionali e processi fisiologici o patologici. E’ un campo di ricerca iniziato circa un secolo fa e di cui lei non s’è accorta, però questo non le impedisce di pontificare.

Secondo. Cara zroberta, in verità so benissimo chi è lei, per cui sto per fornirle - in forma gratuita quanto le sue affermazioni - i motivi ESATTI del suo personale fallimento terapeutico. E’ lei stessa ad esibirli pubblicamente con il suo post: emergono facilmente per chiunque sappia fare un minimo di analisi testuale dei contenuti.

Il suo testo è divisibile in due parti.
PARTE 1 - Lei cerca di sdoganarsi come autorevole (lo conosco… ho fatto delle sedute… parlo per esperienza) e obiettiva nei giudizi (non lo definirei in malafede … il suo metodo ha alcuni principi validi…).
In verità, le sue – presunte – autorevolezza e obiettività sono il cavallo di troia per introdurre nella mente di chi legge, ciò che veramente le interessa: la delegittimazione della mia persona.

Si tratta della 2 PARTE, in cui spara a zero su
- La mia attendibilità (“da risposte vaghe…”),
- Il valore del mio lavoro (“non può vantare un solo caso di guarigione…”)
- la mia lealtà (“si rifiuta di fornire dati …”).

Anche la sua apparente bonarietà nel definirmi “non in malafede” è tutt’altro che sincera.

Mi spiega come NON giudicare IN MALAFEDE uno che si rifiuta di fornire dati … da risposte vaghe e, contrariamente a quello che dice, non può vantare un solo caso clinico positivo?
Io non potrei e non potrebbe chiunque decida di crederle.
Quindi, cara Roberta Z. (è lì che va messa la Z), il suo testo rivela le stesse ambiguità morali che analizzammo in seduta 4 anni fa, nelle 3 (non 5-6) sedute che fece con me. Ambiguità e ambivalenza che caratterizzavano le sue relazioni con le figure maschili, specie una in quel momento: Il suo volersi fidare di un uomo e simultaneamente averne disprezzo ed aggredirlo (“non è in malafede ma … è un inconcludente cialtrone”).
Allora volle mantenere tutto com’era, per questo lasciò la terapia.
Vedo che, nel frattempo, non è cambiato nulla … ma non è mai troppo tardi per farlo.
Affronti i suoi dolori emozionali e guarisca, gli e lo auguro con sincera benevolenza.
Delegittimare senza fondamento la mia figura non migliorerà la sua vita di un millimetro.
LDN
(mercoledì 9 settembre 2015 alle ore 18:51)
Immagine non disponibile.
cosimo
Ma invece di chiacchierare e prendersela con chi le ha portato dei soldini, perché non dimostra in maniera tangibile (casi reali di guarigione) l'efficacia della sua cura.
La verità, caro Dottore che questa è una malattia che invalida Psicologicamente chi ne è affetto ed è panacea per chiunque ne vuole approfittare. Non voglio giudicarla ma se proprio ci tiene alla credibilità della sua cura lo dimostri a fatti e non a chiacchiere. Ne abbiamo le tasche piene dei Dottori che mangiano sulla nostra pelle e ci metto pure quelli che vendono prodotti coprenti facendo i loro commerci. Sfido io a divulgare terapie efficaci. Abbiate il coraggio di dire la verità o non sarete altro che venditori di fumo. Anzi, faccia una bella cosa, inviti la Sig.ra Roberta (gratis) alle sue sedute e vediamo se ottiene qualche risultato.
saluti,
Cosimo
(venerdì 11 settembre 2015 alle ore 18:48)
Avatar_20160325232234.jpg
tempista
Buon pomeriggio a tutti,
in Merito alla T.E.V. (Terapia Emozionale dell Vitiligine), vi segnalo il nuovo libro dell'ideatore della tecnica Luca F. DEL NEVO:

- http://http://www.lulu.com/shop/

Ha creato anche un Video che vi segnalo qui di seguito:


N.b. se hai problemi di visualizzazione del video, collegati direttamente alla pagina.
(venerdì 18 dicembre 2015 alle ore 15:19)
Per aggiungere un commento, devi eseguire il login oppure registrati.
User: Pass: Recupera password
© Copyright 2012 - 2019 Tutti i diritti riservati - WebMaster
Power By Tempista.it