Discussione
Avatar_20160325232234.jpg   LA CREMA ALLA PIPERINA
(VITILIGINE > Medicinali/Integratori/Alimentazione)
tempista
La crema alla piperina è una nostra innovazione nel campo della terapia della vitiligine.

Abbiamo iniziato a testarla nel 2007 dandoci degli ottimi risultati che abbiamo pubblicato al Congresso europeo di dermatologia tenutosi in svezia nell'ottobre del 2010.

Il nostro interesse è nato a seguito dei lavori scientifici del King's College di Londra, sui quali abbiamo lavorato per formulare una crema/gel grazie all'aiuto di un chimico industriale. Abbiamo compreso che la piperina è in grado di aumentare la riproduzione dei melanociti e la produzione di melanina ma non contrasta il peggioramento della vitiligine che è di natura autoimmunitaria.

Di conseguenza la crema alla piperina viene da noi prescritta solo nei casi di vitiligine stabile o in miglioramento come utile presidio alla ripigmentazione delle aree affette da vitiligine. In questo momento il GISV ha firmato un modulo di secrecy con una nota ditta farmaceutica italiana per la produzione industriale di questa crema e pertanto siamo vincolati alla segretezza formulativa. La crema alla piperina non è il rimedio alla vitiligine ma un utilissimo presidio per alcune delle sue fasi.

alcune ditte hanno deciso di sfruttare l'onda della pubblicità della piperina in crema per creare prodotti di integrazione alimentare al pepe nero, facendo passare l'idea che questo possa aiutare nella vitiligine, purtroppo non ci risulta assolutamente

Ad oggi la crema è prodotta da una sola farmacia in italia sia perchè la tecnica per produrla non è affatto semplice e dunque rischieremmo di avere un prodotto non consono allo scopo, sia perchè non desideriamo creare false speranze in pazienti in peggioramento che necessitano di approccio medico specialistico che la il semplice utilizzo della piperina non può vicariare.

"Ci preme anche sottolineare che sulla base della difficoltà formulativa, alcune ditte hanno deciso di sfruttare l'onda della pubblicità della piperina in crema per creare prodotti di integrazione alimentare al pepe nero facendo passare l'idea che questo possa aiutare nella vitiligine, purtroppo non ci risulta assolutamente."

Per i colleghi dermatologi che desiderano avere la piperina come prova o seguire i nostri prossimi corsi di terapia della vitiligine consigliamo di iscriversi su INderma, il primo professional network gratuito dedicato alla dermatologia e alla medicina estetica.

Fonte: link
(venerdì 20 luglio 2012 alle ore 09:26)


Avatar_20160325232234.jpg
tempista
Buongiorno Laura,
perdona il ritardo ma cercavo di darti una risposta più corretta possibile, anche se in realtà, non sono riuscito a sapere molto...

Per quanto riguarda la Piperina e la sua commercializzazione, non essendo riuscito a trovare info da fonti Ufficiali ho chiesto ad mio amico che è nel settore dei prodotti biologici e che conosce le tempistiche per la commercializzazione di un determinato prodotto. Mi ha detto subito che le tempistiche che normalmente vengono discusse inizialmente, si triplicano ed ha aggiunto che chi propone un prodotto ad una Casa Farmaceutica firma dei contratti, in cui si impegna a non divulgare alcunché (pena scioglimento del contratto). Questo, a mio avviso, può giustificare l'assenza di notizie in merito. Per quanto riguarda gli aggiornamenti del Sito del www.gisv.it e www.curadellavitiligine.it, penso che semplicemente non hanno tempo per farlo o non ci sono grandi novità.

Comunque, vorrei ricordare che la Piperina NON è la risposta alla vitiligine ma solo un modo per aumentare del 40-60% la velocita di ripigmentazione in quelle persone che sono in fase di stabilità o miglioramento (non agisce sulle causa immunitarie della vitiligine).
(venerdì 20 luglio 2012 alle ore 09:14)
Immagine non disponibile.
laura
Grazie come sempre sei stato molto esauriente
(venerdì 20 luglio 2012 alle ore 11:08)
Immagine non disponibile.
zak
Riguado alla piperina, mia figlia questa estate al mare ha incontrato un ragazzo che era in cura dal prof. menchini con risultati ottimissimi, lei gia aveva ottenuto discreti risultati con uvb e protopic, ma e' voluta andare da questo professore e dopo 3 mesi di cura debbo dire ha ottenuto altri grossi miglioramenti, mi ha stupito questo professore che alla prima visita nonostante il mio scetticismo affermava che era in grado di risolvere il problema, domani seconda visita come da procedura...nel frattempo ha voluto una serie di analisi che domani mia figlia consegnera'....
ciao, vi terro' aggiornati.
(giovedì 6 febbraio 2014 alle ore 09:18)
Immagine non disponibile.
sognatore
In bocca a lupo...e tienici aggiornati ê bello sapere che forse c'e o esiste qualcosa che distrugge questo parassita.
(venerdì 7 febbraio 2014 alle ore 15:46)
Immagine non disponibile.
cloe
ciao zak, se tua figlia ha degli ottimissimi risultati non posso che essere felice per lei e per te, ma sono decenni che sento parlare del prof. menchini, ma mai che ci siano state testimonianze di persone guarite, a sentir parlare "loro" (si dicono tutti in grado di risolvere il problema)dovremmo essere già tutti guariti, MA LA VERITA' E' CHE I GUARITI NON SI TROVANO!
mi scuso con tutti gli amici e compagni di vitiligine per questo sfogo, non è mia intenzione far perdere la speranza a nessuno, ma sono stanca di leggere queste inutili pubblicità di medici che se fossero veramente in grado di guarirci, la notizia, farebbe come minimo il giro del mondo.
Mando un saluto col cuore a tutte le persone che soffrono per la vitiligine
(venerdì 7 febbraio 2014 alle ore 18:29)
Immagine non disponibile.
freedom
Chi è questo Professor Menchini.
Forse insegna all'Università di Pisa?
(sabato 8 febbraio 2014 alle ore 20:22)
Avatar_20140209125436.jpg
dodago
Brava CLOEEEEEEEEEEEEEEEEEE
in otto righi hai detto la sacrosanta e incontestabile "VERITA"....
I MEDICI lucrano sulla/le ns malattia e lasciatelo dire da un'addetto ai lavori (infermiere professionale) per fare stidi,approfindimenti ed avare semrep di più sussidi farmacologici per le loro tasche e le loro nomee ...tutto molto squallido e puerile .
Un saluto alla community ahimè affetta da questa antipatica ed anitiestetica malattia
(domenica 9 febbraio 2014 alle ore 12:46)
Immagine non disponibile.
dude
Ciao a tutti, domanda: per chi ha alopecia barbae in corrispondenza delle chiazze di vitiligine sul collo, ed è riuscito a chiudere le chiazze di vitiligine, si sono chiuse anche le chiazze di alopecia sulla barba o ha dovuto applicare una terapia diversa per quella? se si, che terapie avete usato? (so ad esempio che la fototerapia è indicata sia per la viti che per le chiazze di alopecia barbae). ciao, grazie
(domenica 9 febbraio 2014 alle ore 15:04)
Immagine non disponibile.
sarahg
Io sono in cura da Menchini da 2 anni e non posso che dire bene di lui. Non ho più macchie e ora sto semplicemente tenendo sotto controllo la situazione andando da lui una volta l'anno per il controllo. Quello che fa lui è bloccare la malattia (attraverso un protocollo personalizzato che per alcuni pazienti include anche la piperina e vitamina d), ricolorare le macchie e ogni anno fare una cura preventiva prima della primavera. A me è andata particolarmente bene perchè sono andata da lui dopo solo 2 mesi dalla comprarsa delle prime macchie, percio l'aera da ricolorare non era molto estesa, ma comunque lo consiglierei anche a chi ha la vitiligine da piu tempo. Menchini si trova al GISV di San Giuliano Terme in provincia di Pisa. In bocca al lupo a tutti!
(domenica 9 febbraio 2014 alle ore 15:16)
Immagine non disponibile.
sasa
Io vado dal dott. Comacchi che è un collega del Menchini cioè fanno entrambi parte del GISV. Secondo me loro al contrario di altri sanno approcciarsi bene alla vitiligine e sanno trattare i pazienti nel modo giusto e cioè con ottimismo. Altri dermatologi a me mettevano ansia. Si è capito che ognuno risponde alle cure in maniera diversa e sicuramente chi ha vitiligine nuova ha riscontri più positivi di altri. Io al momento sono guarita ma l'ho presa subito ed era una piccola macchia quindi può essere stata solo fortuna......vedremo. Avere fiducia nel dottore serve, quindi non mi sembra giusto far venire dubbi a persone che si stanno fidando di questi dottori.
(lunedì 10 febbraio 2014 alle ore 00:57)
Avatar_20130131144849.jpg
micky74
Quanti fortunati!!!! Poi non ho mai capito, se siete guariti/e, che ci fate su un sito per malati?? Addirittura chi, con una sola macchia, si è presa la briga di cercare soluzioni su internet...Mah...Senza offesa per nessuno, ma sono molte scettico su queste testimonianze, specie di utenti spesso "sonnolenti"... A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. un saluto a tutti gli assidui
(lunedì 10 febbraio 2014 alle ore 10:07)
Immagine non disponibile.
bellina
ciao sarahg
sono veramente contenta dei tuoi successi e ti consiglio di tenere comunque sempre sotto controllo questa bestiaccia per evitarne la ricomparsa. Io purtroppo non posso dire di essere fortunata perchè nonostante i tanti soldi spesi nel passato non ho avuto mai grandi riscontri positivi. Due anni fa le mie mani hanno ricominciato a ripgmentarsi forse perchè avevo preso del succo mangostano, purtroppo poi ho perso il lavoro, i soldi e di nuovo mi sono depigmentata notevolmente. Ora sono letteralmente a terra in tutti i sensi e non ho la possibilità di farmi seguire e di andare dal dott. Menchini. Sò che le terapie sono individuali ma non riesco a convivere con queste macchie che ora stanno venendo anche al volto. Ti sarei veramente grata se vorrai indicarmi la cura che tu hai fatto e che ti permette ora di vivere serenamente. Ti ringrazio
(lunedì 10 febbraio 2014 alle ore 11:48)
Avatar_20131005135419.jpg
allenotna
Ciao a tutti...io sono in cura dal dott. Menchini, la mia vitiligine e' purtroppo piuttosto diffusa le cure che sto seguendo da un anno hanno prodotto qualche risultato certo non entusiasmante pero' non credo di potermi aspettare miracoli dopo che ho la viti da dieci anni! Non credo questo medico abbia la verita' in tasca ma sicuramente e' competente e rassicurante ho deciso che continuero' questo protocollo fino alla fine dell'estate e poi valutero' se vale la pena affronare periodicamente questo lungo viaggio!...
(lunedì 10 febbraio 2014 alle ore 15:10)
Immagine non disponibile.
sasa
che cosa brutta che hai scritto micky, non capisco il tuo pensar male. Non so magari c'è qualche dottore che recluta persone per parlar bene del suo operato? Io non credo. Io leggo ancora il forum perché non sono scema e so benissimo che non essendoci ancora una cura purtroppo potrebbe tornarmi magari dopo un periodo di stress....però al momento, se permetti, sono molto contenta almeno di essermi ripigmentata. Solo una macchia? allora cosa dovevo fare aspettare che ne arrivassero altre prima di cercare soluzioni? credo che potevi evitare di fare il tuo commento negativo anzi dovresti essere contento per quelle persone che oltre a guarire (al momento) lo comunicano e non fanno come tanti altri che una volta guariti se ne fregano degli altri! Io continuerò ad informarmi anche se non mi uscirà mai più una macchia, non per me ma per i miei figli ai quali auguro non possa mai venirgli ma in tal caso sarò documentata!
(lunedì 10 febbraio 2014 alle ore 16:04)
Immagine non disponibile.
sarahg
Mi hai levato le parole dalla bocca sasa, tra l'altro io non ho scritto di essere guarita, in quanto sappiamo tutti che non c'è una cura, ma solo terapie per bloccarla e ripigmentare e TENERLA SOTTO CONTROLLO. Ho anche specificato che essendomi recata con poche macchie nel mio caso è stato molto più semplice. Io credo che l'approccio di Menchini (e Comacchi)funzioni nella maggior parte delle persone perchè incredibilmente personalizzato e modificato ogni tot mesi in base al tipo di vitiligine e alla rezione alla terapia. Sul gruppo di Facebook ci sono moltissime testimonianze positive, specialmente quella di una ragazza che come me è andata immediatamente dopo l'uscita della prima macchia che anche lei ora si è ricolorata al 100% e la tiene sotto controllo. Cmq Micky ti auguro in bocca al lupo e di trovare lo specialista più adatto alla tua situazione e sperando che prima o poi si troverà la cura definitiva che eradichi tutte le malattie autoimmuni.
(martedì 11 febbraio 2014 alle ore 09:52)
Avatar_20130131144849.jpg
micky74
Cara Sasa, purtroppo parlo a ragion veduta…internet è una grande strada, libera, e, come in tutte le strade, ogni tanto può capitare di farci qualche brutto incontro. Ognuno ne risponderà alla sua coscienza, ma intanto specula sulla nostra salute.
Ti faccio giusto qualche esempio accaduto. Nel precedente sito che frequentavo (ASNPV), ad un certo punto venne fuori il discorso delle lampade, ed un utente magnificò i risultati che aveva ottenuto con una lampada di una certa marca. Ovviamente tutti a dire “dove la posso prendere, voglio provare”, etc… Ad un certo punto, un utente scoprì che lui era un venditore di zona proprio di quella marca di lampade! Ovviamente non sapremo mai se era veramente affetto da vitiligine e guarito con quelle lampade, ma che avesse quantomeno dovuto esplicitare questo suo “conflitto di interessi”….credo fosse stato più che opportuno.
Il secondo caso capitò proprio a me, tal “Anghela” (sempre sul sito ASNPV), dopo aver raccontato della sua pronta guarigione con la Melagenina Cubana….si aprì la conseguente discussione…e naturalmente ci fu chi disse che voleva provare. Tra questi, anche io, perché la stavo usando e lei disse che aveva il ragazzo di Cuba e poteva farcela avere, “originale” (c’era in quegli anni il pericolo della placenta non sterilizzata correttamente e quindi con notevoli rischi per la salute) e al prezzo di vendita in farmacia cubana, sena quindi lucrarci. La contattai privatamente per i relativi dettagli e le chiesi se mi poteva mandare anche un foto della Melagenina che poteva approvvigionare e a che prezzo. La foto della Melagenina che mi inviò, sicuramente non era quella originale (io c’ero stato a Cuba e ce l’avevo quella vera, l’etichetta eras completamente diversa!!) ed ad un prezzo di 60 €!!! (in farmacia a Cuba costava 10/15€ al massimo). Al di là dello sciacallaggio monetario, pensa solo ai rischi per la salute a cui stava esponendo a chi l’avrebbe usata... come passare da una malattia fastidiosa, ma pur sempre solo di tipo estetico, all’HIV…non male, eh?
Credo tra l’altro che proprio alcuni di questi episodi siano stati alla base della decisione di chiudere quel forum.
Quindi, cara Sasa, ci paccia o no, questo è il mondo e tocca stare in campana…molto…
Anche su questo sito, credo che ci sia, purtroppo, almeno un furbettino...che spero ritorni nel silenzio dove è stato negli ultimi tre mesi (chi deve intendere, intenderà).
(martedì 11 febbraio 2014 alle ore 11:28)
Immagine non disponibile.
ivo
Appoggio e sottoscrivo al 100% le considerazioni di miky74, tutte.
(martedì 11 febbraio 2014 alle ore 12:38)
Immagine non disponibile.
sognatore
Salve a tutti voglio solo dire una cosa che é uno schifo farsi i soldi sulle disgrazie degli altri, ma purtroppo è cosi, prendi i telegiornali piû ci sono disgrazie e piu aumenta la fascia d' ascolto.
(martedì 11 febbraio 2014 alle ore 14:00)
Immagine non disponibile.
hope
Ciao. Anch'io non ho aspettato e appena ho visto le prime due piccole macchie ho cercato subito informazioni su internet, ho trovato un buon dermatologo, ho iniziato la cura e ho chiuso quelle due macchie (grazie alla terapia azzeccata e anche a una buona dose di fortuna! ). Da allora nessuna ricaduta, solo una piccola nuova macchia di un cm sulla schiena che potrebbe essere un nevo di Sutton secondo il dermatologo (e purtroppo la stessa cura di allora non funziona così bene adesso su questa nuova macchietta). Quindi è vero che ci sono persone come me che corrono a curarsi anche se hanno una sola piccola macchia!!! Tuttavia è anche vero che su ASNPV (forum pubblico che tutti potevano leggere) c'era il famoso, e a me antipaticissimo, venditore di lampade per anni ha esaltato le proprietà miracolose della fototerapia (in particolare domiciliare) di cui si proponeva come esperto con tanto di protocolli terapeutici!! E guarda a caso ogni tanto la marca delle sue lampade compariva qua e là!! Chi, come me, ha osato fare notare l'enorme conflitto di interessi, è stato sbranato dai fedelissimi fans del venditore oltre che dal genio della lampada stesso… :)
...quindi capisco anche Micky e i suoi dubbi
(martedì 11 febbraio 2014 alle ore 23:34)
Immagine non disponibile.
laura
Non è mia intenzione sponsorizzare nessuno, racconto solo quella che è stata la mia esperienza, mia figlia, grazie al Genio della lampada, come lo definisci tu Hope,ha ottenuto ottimi risultati e continua ad averli, è vero forse non doveva parlare della marca di lampade che vende ma è pur vero che ha un'enorme esperienza in materia piu di tanti dermatologi, inoltre è egli stesso affetto da vitiligine. Ho frequentato anche io quel forum e i suoi consigli erano sempre molto utili, inoltre l'ho conosciuto personalmente ed è una persona estremamente corretta. Detto questo poi ognuno è libero di curarsi con la fototerapia o meno, io a questo proposito cerco di ragionare il più autonomamente possibile, mi documento, cerco soluzioni alternative, risultati ce ne sono stati ma non mi illudo, lo so che mia figlia non è guarita....
(mercoledì 12 febbraio 2014 alle ore 10:10)
Avatar_20130131144849.jpg
micky74
Laura, non mi puoi dire "estremamente corretta"!!! Una persona "estremamente corretta", (per come la penso io, poi ovviamente ognuno ha i suoi parametri di giudizio) è una persona che ti dice chiaramente che ha un 'conflitto di interessi' e che lui stesso è venditore di quelle lampade che tanto sponsorizza (questo senza nulla togliere al fatto che la fototerapia, con o senza quella particolare marca, funzioni, senza nulla togliere al fatto che sia vermaente affetto da vitigiline, che sappia tante cose, etc, etc...). E' proprio una questione di "correttezza", quella che è mancata. Tu le informazioni le devi dare tutte, con onestà e trasparenza, solo cosi ognuno è libero di fare le proprie scelte in piena libertà. Se io ti dicessi che ho avuto grandi benefici dal Mar Morto (ad es.) e poi si scoprisse che sono gestore di un albergo sul mar morto, tu cosa ne penseresti??? Se ometti le informazioni, a maggior ragione se sei in buona fede, io la correttezza proprio non la vedo.
(mercoledì 12 febbraio 2014 alle ore 11:30)
Immagine non disponibile.
dude
Ciao, ho una domanda per favore: per chi ha alopecia barbae in corrispondenza delle chiazze di vitiligine sul collo, ed è riuscito a chiudere le chiazze di vitiligine, si sono chiuse anche le chiazze di alopecia sulla barba o ha dovuto applicare una terapia diversa per quella? Se si, che terapie avete usato? (so ad esempio vedo che la fototerapia è indicata sia per la viti che per le chiazze di alopecia barbae giusto? o per l'alopecia barbae si usano altri protocolli tipo cortisonici, crioterapia, plasma ricco in piastrine?). Saluti, grazie
(mercoledì 12 febbraio 2014 alle ore 12:57)
Immagine non disponibile.
dalmata
Bravo Micky, avrei voluto rispondere ieri ma visto che oggi hai citato di nuovo il famigerato Mar Morto intervengo. E' ovvio che le macchie possono chiudersi e che un protocollo di cura corretto aiuta a tenere la situazione sotto controllo però state attenti, il Mar Morto è una bufala e non ne vale assolutamente la pena. Riprendendo un mio post di qualche tempo fa, vi ripeto che in Italia abbiamo la fortuna di avere territori splendidi che godono abbondantemente di Sole e Mare (Sicilia, Calabria, Puglia ecc). Volete provare un protocollo di cura con fotostimolanti?Bene!prenotate due settimane da qualche parte e non sprecate tutti i vostri risparmi per viaggi della speranza inutili!!!!Il sale del mar morto farebbe la differenza???ma per piacere...
(mercoledì 12 febbraio 2014 alle ore 15:10)
Immagine non disponibile.
elenabogni
Buongiorno,
visto che parlate del mar morto e io ho voluto scrivere della mia esperienza, vi dico quanto segue: l'ho fatto perchè sono stata felicissima dei miei risultati, e perchè ho pensato che a qualcuno potesse interessare, e così è stato. sono felice di rispondere a chi mi fa delle domande specifiche. NON ho ancora avuto tempo di pubblicare le foto che sono molto esaustive solo perchè ho dovuto affrontare altri problemi più importanti negli ultimi 4 mesi: purtroppo ho perso il lavoro e mi trovo in cassa integrazione da una settimana, quindi avrò tempo per mettere le foto, ma mi spiace solo che data la mia situazione non avrò l'opportunità di ritornare là questa estate, a meno che non riesca a ricollocarmi a breve.
Mi spiace leggere che è una bufala, non avete letto bene che il fatto di essere 400 mt. sotto il livello del mare è una situazione geografica unica al mondo.
Io rispetto qualsiasi cura, ben sapendo che ognuno poi reagisce in modo differente, e quello che può essere efficace a qualcuno non lo è per gli altri. Leggo con interesse tutto quanto ognuno di noi ha fatto per guarire. In ogni caso due settimane in sicilia a me costano come due settimane sul mar morto! Non ho alcun interesse nella promozione di questo luogo, perchè sono di milano e faccio impiegata, ma sono contenta che là ho trovato dei medici validi e preparati, molto di più che in Italia!
Metterò a breve le foto e valuterete voi.

(nota Admin): Ecco le Gallerie:
- Galleria Fotografica (prima)
- Galleria Fotografica (dopo)
(giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 12:13)
Avatar_20130131144849.jpg
micky74
"...Se io ti dicessi che ho avuto grandi benefici dal Mar Morto (ad es.) e poi si scoprisse che sono gestore di un albergo sul mar morto, tu cosa ne penseresti???..."
Per quanto mi riguarda, il mio era solo un esempio, come c'è scritto chiaramente tra parentesi "(AD ES.)". Era solo un esempio, poteva essere la cura X o Y.
(giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 13:00)
Immagine non disponibile.
dalmata
Ciao Elena io non intendo discutere il fatto che il sole e la posizione ti abbiano aiutato ma parlare di sali minerali del mar morto come fattore ripigmentante mi sembra eccessivo, l'unico fattore provato scientificamente è la radiazione UVB. Del resto la vitiligine è una malattia su cui si è detto tutto e il contrario di tutto, probabilmente andrebbe curata da un immunologo e non da un dermatologo. Per quanto riguarda i costi mi sono documentato e in alta stagione si supera abbondantemente le 1500€/settimana, credo che da qualsiasi parte d'Italia tu venga troveresti qualcosa di molto più economico nel Sud Italia prolungando magari la permanenza fino a 2 settimane. Voglio soffermarmi su un altro aspetto: il protocollo "Mar Morto" come qualsiasi altro protocollo a base di UVB non cura la vitiligine, non è una cura definitiva e nessuno vi potrà mai offrire la garanzia scientifica che per una macchia chiusa non se ne aprano altre 2, anzi è oramai dimostrato che il sole svolge un'azione stimolante sul sistema immunitario quindi nella fase peggiorativa è molto probabile riscontrare nuove macchie anche a distanza di settimane dalle esposizioni. Vorrei evitare i viaggi della speranza. Elena io ti auguro innanzitutto un lavoro al più presto, e poi che tu possa essere felice e seguire il protocollo che più ti convince. Un grande abbraccio e scusami se il termine "bufala" possa averti offesa ma era riferito al solo fatto che non cura la vitiligine perchè purtroppo ad oggi non esiste una cura.
Infine scusami ma dalle foto relative al tuo ritorno dal mar morto, non vedendo quelle della tua condizione precedente il viaggio, non capisco i miglioramenti delle macchie. Si sono ripigmentate?rimpicciolite?
(giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 13:24)
Immagine non disponibile.
elenabogni
Come promesso ho messo le foto, da ottobre la repigmentazione è andata avanti ancora un poco, ma ora non essendo più abbronzata si vede meno. La cosa incredibile è che i miei compagni di viaggio (per andare al lavoro prendo il treno) si sono accorti del miglioramento...Non vedo l'ora di prendere il sole, dopo anni con Dott. Casarotti che mi diceva di stare all'ombra!
buona giornata a tutti,
Elena

(per le foto, vedi post precedente o Galleria di elenabongni)
(giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 13:37)
Immagine non disponibile.
elenabogni
al ritorno del mar morto non'era un miglioramento, semplicemente ero molto abbronzata e si vedevano le macchie bianche e dove sono più rosa è iniziata la repigmentazione.
La repigmentazione è iniziata dopo il decimo giorno di esposizione al sole ed è continuata per tre mesi circa. Quindi i miglioramenti si vedono confrontando le foto del 30 agosto con quelle di ottobre.
Segnalo che io sono peggiorata solo con la cura del Dott. Casarotti.
Con l'agenzia viaggi che ho usato spenderesti €. 1500 per due settimane in camera doppia, con il volo, certo prenotando prima, più la cura circa 450/480 che comprende le visite mediche ogni tre giorni e tutte le creme che ti danno. Io ho speso di più perchè sono partita da sola.
Il sole è l'elemento principale concordo, ma la differenza è che essendo a 400 mt. sotto il livello del mare rimane filtrato di tutti i raggi nocivi, ecco perchè si possono avere dei grossi benefici per vitiligine e psoriasi, oltre al fatto che facendo il bagno in un lago salato ricco di tantissimi sali minerali si provvede ad una purificazione della pelle e bevendo circa 5 litri di acqua (dalle loro fontanelle) si purifica tutto il fisico.
Dico questo perchè anche il mio medico di base è rimasto molto colpito dal viaggio che ho fatto, tanto da voler andare anche lui per avere dei benefici al fisico.
Quindi io sono partita carica di speranza, da sola, ed ho trovato un luogo che mi rigenera e mi aiuta a guarire. Ecco perchè non vedo l'ora di tornarci! Quindi incrocio le dita per trovare un nuovo lavoro....
(giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 16:12)
Immagine non disponibile.
dude
Ciao, so che una persona del gruppo FB "psoriasi fattori scatenanti" è stata paziente del medico svizzero Curdin Tschenett per vitiligine. Posso chiedere di chi si tratta e se questa persona è presente in questo forum? Grazie.
So che questo dottore ha un vaccino contro molte malattie autoimmuni. Si legge di lui su questo blog:
http://ciut1968.blogspot.it/2008/02/curdin-tschenett.html

Per ora tutto ciò che so è la risposta della sua segretaria che dice: abbiamo molti pazienti con la vitilitine, e i risultati sono buoni. si fanno 3 iniezioni a distanza di 2 mesi e poi il richiamo in generale è ogni 6 mesi anche se dipende sempre dalla gravità del soggetto.
(martedì 25 febbraio 2014 alle ore 08:02)
Immagine non disponibile.
dude
Sarahg in cosa consiste la cura preventiva prima della primavera che fai ogni anno? solo cortisone sistematico o anche creme e fototerapia? grazie
(giovedì 17 luglio 2014 alle ore 20:00)
Immagine non disponibile.
sarahg
dude, solo cortisone per bocca (una dose piccolissima). fototerapia no perche nn le ho piu le macchie
(venerdì 18 luglio 2014 alle ore 10:16)
Immagine non disponibile.
dude
Domanda, per chi ha psoriasi oltre a vitiligine ed è in cura da Menchini, come la tratta? E una volta sanata è sufficiente il cortisone che da annualmente per tenere a bada la vitiligine anche per tenere a bada la psoriasi o che protocollo di mantenimento ha per la psoriasi? grazie
(domenica 20 luglio 2014 alle ore 19:45)
Per aggiungere un commento, devi eseguire il login oppure registrati.
User: Pass: Recupera password
© Copyright 2012 - 2021 Tutti i diritti riservati - WebMaster
Power By Tempista.it