Discussione
Avatar_20160325232234.jpg   PETIZIONE: VITILIGINE E' UN MALE DETURPANTE E CONDIZIONANTE. CHE LO STATO LO RICONOSCA COME MALATTIA!
(OFF-TOPIC > Off-Topic)
tempista
La vitiligine è una malattia caratterizzata dalla depigmentazione della pelle con la presenza di lesioni bianco latte ad andamento progressivo. Al momento non vi è cura. I malati si sottopongono ad anni di terapie sine die, sempre diverse, dai risultati parziali e incerti, alla ricerca di ripigmentazioni con stabilità temporale aleatoria e con altissimi costi, totalmente a loro carico, per l'acquisto di farmaci, integratori, lampade UVB e analisi cliniche. Il sistema sanitario non riconosce la vitiligine come malattia, derubricandola a inestetismo. Tuttavia essa, provocando deturpamento della pelle, VEDI FOTO, è fonte di forti disagi psicologici e a difficoltà relazionali derivanti da frequenti pregiudizi. Con questa petizione chiediamo, da parte del Governo, il riconoscimento della vitiligine come PATOLOGIA, INVALIDANTE NELLE SUE FORME PIU' AGGRESSIVE, con esenzione, a carico del SSN, di farmaci, integratori, sessioni di esposizioni a luci UVN 311n.b. / PUVA e analisi cliniche correlate alla patologia.


LETTERA A
Ministro della Salute Beatrice Lorenzin
Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi
Presidente della Repubblica
Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella
VITILIGINE E' UN MALE DETURPANTE E CONDIZIONANTE. CHE LO STATO LO RICONOSCA COME MALATTIA!

FIRMA LA PETIZIONE
(sabato 17 ottobre 2015 alle ore 09:40)


Immagine non disponibile.
laura
Forza ragazzi firmate , io l'ho già fatto, forse sarà tutto inutile ma almeno ci avremo provato!!!!
(luned́ 19 ottobre 2015 alle ore 08:17)
Immagine non disponibile.
margherita
Anche io ho firmato , e' giusto che la vitiligine sia finalmente riconosciuta come malattia.
(luned́ 19 ottobre 2015 alle ore 15:04)
Per aggiungere un commento, devi eseguire il login oppure registrati.
User: Pass: Recupera password
© Copyright 2012 - 2019 Tutti i diritti riservati - WebMaster
Power By Tempista.it