Discussione
Avatar_20160325232234.jpg   PSORIASI E CELIACHIA VANNO A BRACCETTO
(PSORIASI > Nuove scoperte scientifiche)
tempista
Chi soffre della malattia delle pelle potrebbe avere anche un'intolleranza al glutine senza saperlo
(STUDIO ISRAELIANO su oltre 12.500 pazienti)

MILANO - Gli specialisti già lo immaginavano: l'esperienza clinica e alcune segnalazioni in letteratura suggerivano che alla psoriasi si potessero associare altre malattie su base immunitaria, tra le quali anche il morbo celiaco. A sostenere quest’opinione diffusa viene però oggi un grande studio condotto da alcuni ricercatori israeliani e pubblicato sul British Journal of Dermatology.

LA RICERCA - Gli studiosi hanno passato al setaccio la banca dati di Clalit, la maggiore organizzazione sanitaria di Israele, rintracciando 12.500 pazienti oltre i 20 anni a cui era stata diagnosticata la psoriasi. Ne hanno poi cercati altri 24.300 circa, appaiati ai primi per sesso ed età, nei quali invece non era mai stata segnalata la malattia. «A questo punto abbiamo contato quanti casi di celiachia ci fossero nel primo e nel secondo gruppo» spiega Arnon Cohen, dell’Università Ben Gurion del Negev a Beer-Sheva, che ha coordinato il lavoro, «e abbiamo osservato che i malati di psoriasi avevano anche un’intolleranza al glutine certificata nello 0,29 per cento dei casi, mentre in coloro che non avevano manifestazioni cutanee la prevalenza della celiachia era dello 0,11 per cento».

LA SPIEGAZIONE - Le due malattie hanno diversi aspetti in comune. Prima di tutto non riconoscono un’unica causa, ma insorgono quando a una predisposizione genetica si sovrappongono uno o più fattori scatenanti. Per la psoriasi si chiamano in causa infezioni oppure traumi fisici o psichici, mentre a scatenare la celiachia è essenzialmente l’esposizione al glutine, la sostanza contenuta nel frumento e in altri cereali. Entrambe le patologie inoltre non riguardano un solo organo, ma interessano in diversa misura più sistemi e apparati, tanto che oggi si preferisce parlare di «malattia psoriasica», per sottolineare che non si tratta di una semplice dermatite, ma di una malattia sistemica che riguarda tutto l’organismo. Come ben sa quel 30% di soggetti che oltre alle macchie sulla pelle ha disturbi alle articolazioni riconducibili a un’artrite psoriasica. Infine, sia la psoriasi sia la celiachia si associano ad altre patologie del sistema immunitario come le tiroiditi autoimmuni o il diabete di tipo 1, probabilmente perché condividono alcuni geni che regolano (o in questi casi sregolano) l’attività del sistema immunitario.

IN PRATICA - Qual è quindi l’importanza di questo lavoro? «La sua rilevanza sta soprattutto nei grandi numeri» spiega Cohen, «che sottolinea la necessità di indagare sempre, nei malati di psoriasi, l’eventuale presenza di altre patologie concomitanti». Nei centri specializzati anche in Italia già spesso si fa di routine, sottoponendo il malato di psoriasi a varie indagini per accertarsi che dietro le macchie della pelle non si nasconda anche un diabete, un disturbo della tiroide o, appunto, una celiachia. Una malattia, quest’ultima, di cui solo negli ultimi anni, grazie a una maggiore attenzione dei medici, si sta scoprendo la grande diffusione. Fino a un po’ di tempo fa, infatti, le forme meno gravi passavano spesso inosservate e anche oggi gli esperti ritengono che ci sia una quota importante di celiaci che non sanno di esserlo. La psoriasi può aiutare a scovarli.

Fonte: http://www.corriere.it/salute/reumatologia/10_maggio_25/psoriasi-celiachia-glutine_dbda7002-6581-11df-89b0-00144f02aabe.shtml
(giovedì 24 maggio 2012 alle ore 15:15)


Avatar_20130131144849.jpg
micky74
Attenzione che non esiste solo la celiachia, ma è ormai accertato (io rientro in questa casistica per esperimento diretto su me stesso) che esiste la "gluten sensitivity" (scoperta per la prima volta dallo stesso medico che sta studiando la pillola per la celiachia), per cui anche se risultati sono negativi agli anticorpi anti-endomisio, non vuol dire!!
Io, da quando non mangio più glutine (e lieviti) sono rinato in termini di disturbi alimentare/qualità della vita, le macchie di vitiligine più nuove (un anno) si stanno ricomponendo (ma quelle più vecchie, sono molto restie al cambiamento: solo una leggera colorazione con lampada di Wood alla mano destra, zero a sinistra e sotto-occhi)
(giovedì 7 giugno 2012 alle ore 15:12)
Immagine non disponibile.
sergio
Confermo quanto detto da micky74: da quando ho eliminato il glutine (e la caseina) ho riscontrato un miglioramento (nel mio caso) della psoriasi, e comunque in generale di qualità della vita: facilità di digestione, leggerezza di stomaco, assenza di fermentazione intestinale, ecc.

La mia opinione è che chi ha la psoriasi o qualunque altra patologia della pelle, abbia sempre un cattivo funzionamento intestinale. Quindi un'alimentazione priva di glutine, caseina, prodotti animali, zuccheri, lieviti e cereali raffinati, costituisce un grande aiuto e procura perlomeno un grande miglioramento dei sintomi della patologia. La pelle è sempre collegata allo stato dell'intestino: ormai è un fatto assodato da qualunque ricerca scientifica minimamente seria.
(giovedì 7 giugno 2012 alle ore 21:34)
Avatar_20160325232234.jpg
tempista
Ciao micky74,
ti ringrazio per l'informazione questa notizia mi era sfuggita proprio.
(venerdì 8 giugno 2012 alle ore 11:02)
Avatar_20130131144849.jpg
micky74
Niente, figurati, sai bene che sono io a doverti ringraziare per avermi fatto conoscere Pagano. Da allora a prescindere dai miglioramenti (non granché) sulla vitiligine, la mia vita è cambiata (profondamente in meglio). Anzi proprio un paio di settimane fa, ti pensavo... mi dicevo "chissà se hanno riaperto un forum". Poi è arrivata la tua invitation, e sono stato contentissimo. Questa settimana sto un pò incasinato sul lavoro, ma racconterò la mia esperienza su Pagano e Dieta per gli altri utenti al più presto.
Ciao
PS per Sergio: in effetti ero stato un pò sintetico parlando solo del glutine, ma CASPITA (!!!) in realtà anche io ho eliminato esattamente glutine, caseina lieviti e zuccheri! Non può essere un caso....
(lunedì 11 giugno 2012 alle ore 10:45)
Per aggiungere un commento, devi eseguire il login oppure registrati.
User: Pass: Recupera password
© Copyright 2012 - 2021 Tutti i diritti riservati - WebMaster
Power By Tempista.it