Discussione
Avatar_20160325232234.jpg   URGENTE: QUESTIONI DI CUORE!
(OFF-TOPIC > Off-Topic)
tempista
Buon pomeriggio,
una simpatica ragazza mi ha contattato per chiedere aiuto per una ricerca, Elisa sta tenacemente cercando una persona, cerchiamo di aiutarla, questo il suo messaggio:

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Ciao a tutti!
Mi chiamo Elisa e ho 20 anni.
Quasi sette mesi fa mi è successa una cosa strana: ero in metro a Roma e la mia attenzione è stata catturata da un ragazzo. Più i minuti passavano e più cresceva l'attrazione che sentivo verso di lui, un ragazzo semplice ma dall'aria delicata e elegante. Non era la prima volta che mi capitava di avere un'infatuazione per un volto o uno sguardo incontrato sui mezzi pubblici, ma quella sensazione che avevo provato era sempre svanita nel giro di pochi minuti. Stavolta, però, è diverso: quello che ho provato è stato più forte e più intenso di ogni altra volta. E così, dopo tutti questi mesi trascorsi senza poterlo dimenticare, ho deciso, forse con un po' di ingenuità e incoscienza, di cominciare a cercarlo. Non so praticamente nulla di lui, posso solo provare a descrivere la situazione in cui l'ho visto nel modo più preciso possibile. Sono molto realista circa le possibilità effettive di ritrovarlo, ma tentare non mi costa nulla... E dunque ci provo.
Questo ragazzo ha la vitiligine; Tempista mi ha offerto un po' più di "visibilità" proponendomi di pubblicare questo messaggio nelle community di cui fa parte. Spero che qualcuno prima o poi possa riconoscersi, o riconoscere un amico, un conoscente, nella descrizione di questa persona.
L'ho visto il 29 agosto 2012, nel pomeriggio (tra le 16 e le 18 circa) nella metropolitana di Roma, linea B, tratta EUR Magliana - Termini (direzione Rebibbia).
» un ragazzo alto (oltre 1,80 m), snello, di corporatura media, giovane (forse tra i 25 e i 35 anni), di carnagione medio-chiara, con i capelli corti e brizzolati, gli occhi marroni, le ciglia lunghe e la vitiligine sulle braccia. Quel giorno aveva le braccia un po' arrossate, come se avesse preso il sole da poco; i bordi delle macchie erano come un po' spellati, screpolati. Indossava una t-shirt giallo pallido, jeans lunghi, scarpe sportive nere e bianche, simili a queste http://tinyurl.com/dyd5gj4 o queste http://tinyurl.com/bwxrxlc e aveva con sé uno zainetto rosso.
Io sono salita alla fermata EUR Magliana e lui era già lì (quindi è salito a EUR Palasport, o a EUR Fermi, o a Laurentina) e siamo scesi entrambi alla stazione Termini. Quando siamo scesi lui si è allontanato velocemente e con sicurezza, come se conoscesse il posto e sapesse bene dove andare. Nella calca l'ho subito perso di vista, ma ho notato che si dirigeva verso le scale che, venendo da Laurentina, si trovano sulla sinistra (credo che siano le scale che portano all'interno della stazione Termini).
Purtroppo, non so dire molto altro di lui.
Chi volesse contattarmi, può farlo all'indirizzo els[kiocciola]live.it.
Grazie a tutti, anche solo per aver letto questo messaggio!
E grazie a Tempista :)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Prego Elisa, *Tempista*
(giovedž 21 marzo 2013 alle ore 17:29)


Per aggiungere un commento, devi eseguire il login oppure registrati.
User: Pass: Recupera password
© Copyright 2012 - 2019 Tutti i diritti riservati - WebMaster
Power By Tempista.it